Nessuno genera se non è generato.L’educazione alla prova: desiderio e domanda, libertà e autorità, figliolanza, paternità

Incontro con Don Claudio Burgio, 16 ottobre 2021

Benvenuti in Kayros. Vado subito al cuore del tema che avete scelto, partendo da quello
che un ragazzo, molti anni fa, mi disse dopo qualche mese che era qui con noi; era un
ragazzo musulmano e mi disse proprio questo: «Sai, Don, io ho due genitori ma non ho
mai avuto un padre e una madre». E questa frase me la sono sempre un po’ ricordata
perché mi ha colpito. Non avevo mai fatto questa distinzione, poi nel tempo ho compreso,
ripensando a questa sua frase, che è un po’ vero: si genera, biologicamente si mette al
mondo un figlio, ma non necessariamente – incontrando le storie che ho incontrato qui e
al Beccaria da dove vengo adesso – e non sempre trovi padri e madri. E così ho anche
imparato a rileggere la parabola del Figliol Prodigo….(continua a leggere qui)

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...